L’Olanda ad un passo da Amsterdam: tra campi di tulipani e mulini a vento

Molto spesso se si pensa all’Olanda, la nostra mente vola direttamente ad Amsterdam, tuttavia questo paese riserva molte sorprese se solo ci si allontana di pochissimo dalla capitale. A seconda della stagione in cui viaggiate potete scegliere di visitare i villaggi dei pescatori di Volendam e Marken, la città di Rotterdam, il paese dei mulini a vento Zaanse Shans, ma soprattutto se vi trovate in zona tra la fine di marzo e la metà di maggio, la cittadina di Lisse ed il suo parco botanico: il Keukenhof.

Ponte e mulino a Zaanse Schans in Olanda
Ponte e mulino a Zaanse Schans in Olanda

Zaanse Shans

Questo piccolo paese si trova a venti minuti di treno da Amsterdam Centraal, ma vi sembrerà di essere stati catapultati in un’altra dimensione. Appena usciti dalla stazione siamo stati investiti dal profumo di cioccolato che pervade l’aria. Per raggiungere la zona dei mulini dovrete costeggiare le fabbriche di cioccolato della città. Dopo aver attraversato il fiume passando sul ponte levatoio, quello che vedrete è un villaggio da fiaba! Piccole casette di legno, giardini curati, ponticelli e torrenti, insomma un luogo magico.

 

Oltre al magnifico paesaggio, potete visitare i mulini a vento che tutt’ora sono attivi ed aperti al pubblico. Noi abbiamo visitato il mulino-tintoria, che ancora oggi, produce pigmenti e tinte colorate. Inoltre troverete alcuni negozietti tra cui uno specializzato nella vendita e produzione di formaggi, potete degustarli prima di acquistarli, ce n’è veramente per tutti i gusti! Potete leggere di più riguardo il formaggio olandese nel nostro articolo sullo Street food di Amsterdam.

Mulini a vento a Zaanse Schans in Olanda
Mulini a vento a Zaanse Schans in Olanda

 

Lisse ed il Keukenhof

Se visitate l’Olanda durante il periodo della fioritura dei tulipani, che va da fine marzo a metà maggio, non potete perdervi l’incredibile spettacolo dei campi di fiori. Distese sconfinate in cui si alternano moltissimi colori, è uno spettacolo che davvero non dimenticherete. Il paese è davvero pieno di campi che coltivano tulipani, dovete solo decidere quale zona raggiungere a seconda del tempo che avete a disposizione durante il vostro viaggio. Le zone principali sono tre: quella situata nel Nord, la provincia di Flevoland, e la zona che circonda la cittadina di Lisse.

Avendo solo una giornata a disposizione, noi abbiamo scelto di dirigerci nella zona che circonda Lisse, abbinandoci una visita al famoso Keukenhof, uno dei giardini botanici più grandi in Europa. Partendo da Amsterdam abbiamo raggiunto l’aeroporto in treno, e da qui, abbiamo preso la navetta del Keukenhof che conduce direttamente all’ingresso del parco. Abbiamo visitato gli splendidi giardini impiegando circa mezza giornata, potreste metterci anche di più però perché sono davvero enormi e pieni di meraviglie da scoprire. Ciò che ci è piaciuto di più è stato affittare una bicicletta al noleggio che potete trovare proprio nel parcheggio del Keukenhof. Insieme alla bicicletta vi verrà fornita anche una comoda mappa con i vari percorsi che potrete seguire a seconda di ciò che vi interessa di più. Noi abbiamo iniziato a pedalare seguendo il percorso numero 4: un’ora circa di circuito, costeggiando sconfinate distese di tulipani coloratissimi.

Campo di tulipani in Olanda
Campo di tulipani in Olanda

 

Purtroppo il caldo anomalo di questo inverno aveva fatto cadere la maggior parte dei petali, la fioritura si è così conclusa in anticipo. e tutto ciò che siamo riusciti a trovare è stato un solo campo fiorito. Già questo però ci ha totalmente fatto innamorare di queste zone, immaginiamo con tutti i campi fioriti!

Insomma avete presente tutto ciò che si può sognare riguardo l’Olanda? Le immense distese di verde da cui spuntano solitari i mulini a vento, i paesini che sembrano usciti dalle fiabe, i torrenti d’acqua, i campi di tulipani, le pedalate in bicicletta, la pioggia e poi il sole. L’Olanda è veramente tutte queste cose e molto di più.

Scatto dall’alto nel campo di tulipani a Lisse
Scatto dall’alto nel campo di tulipani in Olanda

 

Consigli Utili

Il periodo per visitare l’Olanda e vedere la fioritura dei tulipani va da fine marzo a metà maggio. Vi consigliamo di andare durante le prime due settimane di aprile per godervi il momento migliore.

Potete acquistare il biglietto per il Keukenhof direttamente dal sito ufficiale ad un costo di 17 euro. Se volete acquistate direttamente il combinato ingresso e navetta che vi farà risparmiare due euro, con un costo complessivo di 25 euro. Acquistalo qui

Noi abbiamo noleggiato la bicicletta direttamente al Keukenhof, la durata è di tre ore ed il prezzo è di 12 euro.

Per recarvi a Zaanse Shans sarà sufficiente acquistare un biglietto di andata e ritorno alla stazione di Amsterdam Central, ad un costo di 7 euro circa.

Il prezzo per visitare i singoli mulini è di 4/5 euro, ma esiste una tessera che vi consente di visitarli tutti al costo di 15 euro. Consulta le tariffe QUI

 

State già controllando i prezzi per volare in Olanda?

Welcome Trouble,

Francy & Ste

 

Travel Troublehttps://www.traveltrouble.it
Siamo Stefano e Francesca, amici da una vita con una passione comune: i viaggi ed il mondo. Amanti delle lingue, delle culture straniere e appassionati di tutto ciò che è diverso. Abbiamo vissuto all'estero per alcuni mesi e maturato un incredibile interesse per l'esplorazione e il mare, l'arte e la storia.

Potrebbe interessarti anche

932FansLike
9,847FollowersFollow
87FollowersFollow

Discover

Weekend nelle colline del Prosecco

Le colline del prosecco in Veneto, sono uno dei più rinomati fiori all'occhiello della...

Escursione Lame Rosse

L' escursione alle Lame Rosse è un trekking abbastanza facile, adatto anche ai bambini....

Il passaporto sanitario è in arrivo

Ad oggi 30 Marzo 2021, il passaporto sanitario è ufficialmente in arrivo. Il nome...

Una gita nella natura

Mai come nell'ultimo anno, trascorso tra quarantene, lockdown e restrizioni, abbiamo imparato ad apprezzare...

Torino: fuga di un giorno

Passeggiando per la città di Torino Ogni volta che andiamo a Torino restiamo sempre più...

Una terra ed i suoi sapori: India

  Ecco a voi un’altro articolo tra quelli che potete trovare pubblicato anche nel blog...

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Don`t copy text!