Treedom: Che cos’è?

Spesso siamo in ansia perché non sappiamo più che regali fare alle persone a noi care, libri, cellulari, bracciali, fiori, siamo in un continuo turbinio di idee, ma gli piacerà? Le pensiamo tutte dall’oggetto di ultima generazione a una bella pianta!! Già forse le piante hanno perso valore, si è soliti regalarle a qualche famigliare su di età, a qualche amico che ha la passione per il pollice verde, insomma una pianta non è da tutti, bisogna apprezzarla e averne cura.

Ma se vi dicessi che siamo qua per parlarvi di un regalo particolare, se vi dicessi che a uno di noi è stato regalato un albero?Per essere più specifici un banano?Sicuramente molti di voi penseranno, chi regala un banano per una festa di compleanno? Ma in realtà dietro a questo inconsueto gesto si cela un grande pensiero. Se pensate che questa pianta non è stata data a noi fisicamente, non era in un vaso ne tanto meno è arrivata su un furgoncino sponsorizzante un negozio di fiori, non è stata messa nel nostro giardino ma ben si è stata piantata in Africa, più precisamente in Kenya, si viaggiatori, avete letto bene in Kenya.

Nel Febbraio 2017, abbiamo visitato il Kenya, una terra ricca di colori, tribù locali, animali di ogni genere e di viste piene di natura incontaminata da togliere il fiato. Forse è proprio grazie al piacevole ricordo dell’Africa che la decisione sia ricaduta su un regalo direttamente collegato a quel posto.

Che cosa è Treedom?

Ora cercheremo di spiegarvi meglio. Nel 2010 a Firenze, è stata fondata una società, il suo nome è TREEDOM, e si occupa di piantare alberi in diverse parti del mondo, tra cui Africa, Italia e Asia. La loro missione è quella di rendere questi posti sempre più verdi, aiutando l’assorbimento di Co2 aumentando la produzione di ossigeno. Questo è un bene per noi e per il nostro pianeta e, cosa non da poco, un bene per i contadini locali.

Sito Treedom
Sito Treedom

TREEDOM grazie al suo sito online ti permette di piantare diverse tipologie di alberi come banani, Avocado e Mangrovie. Vengono piantati in varie parti del mondo, in pochi piccoli click e con pochi euro, potete regalare o regalarvi un albero per una buona causa. La cosa bella di questa idea, oltre alla vera motivazione che sta alla base, è il fatto che da casa potrete vedere tutti i progressi ed i processi della vostra pianta. Avrete una vera e propria pagina online, dove vi verranno inviate foto e novità sul vostro albero. La cosa carina è che potrete dare al vostro albero un nome, potrete vedere il meteo, saprete anche dove è geolocalizzato. Inoltre sulla corteccia dell’albero (in modo ovviamente figurato) potrete lasciare un messaggio così che tutti possano leggerlo.

Sito Treedom
Sito Treedom

 

Quindi viaggiatori, fate un giro sulla pagina di TREEDOM, leggete la loro storia, e partecipate anche voi a questa iniziativa, cerchiamo tutti insieme con un piccolo gesto di rendere il mondo un luogo più verde.

Fateci sapere quale tipologia di albero decidete di piantare e come sempre,

Welcome Trouble

Francy e Ste

Travel Troublehttps://www.traveltrouble.it
Siamo Stefano e Francesca, amici da una vita con una passione comune: i viaggi ed il mondo. Amanti delle lingue, delle culture straniere e appassionati di tutto ciò che è diverso. Abbiamo vissuto all'estero per alcuni mesi e maturato un incredibile interesse per l'esplorazione e il mare, l'arte e la storia.

Potrebbe interessarti anche

932FansLike
9,847FollowersFollow
87FollowersFollow

Discover

Weekend nelle colline del Prosecco

Le colline del prosecco in Veneto, sono uno dei più rinomati fiori all'occhiello della...

Escursione Lame Rosse

L' escursione alle Lame Rosse è un trekking abbastanza facile, adatto anche ai bambini....

Il passaporto sanitario è in arrivo

Ad oggi 30 Marzo 2021, il passaporto sanitario è ufficialmente in arrivo. Il nome...

Una gita nella natura

Mai come nell'ultimo anno, trascorso tra quarantene, lockdown e restrizioni, abbiamo imparato ad apprezzare...

Torino: fuga di un giorno

Passeggiando per la città di Torino Ogni volta che andiamo a Torino restiamo sempre più...

Una terra ed i suoi sapori: India

  Ecco a voi un’altro articolo tra quelli che potete trovare pubblicato anche nel blog...

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Don`t copy text!